logo booking ischia Tel. 081.333.47.74

museo-civico-di-casamicciola

Museo Civico

L'Osservatorio Geofisico 1885 sulla collina della Gran Sentinella è per la cittadina di Casamicciola Terme e per l'intera isola d'Ischia un privilegiato

luogo della memoria.

La struttura fu fondata e diretta con competenza e professionalità dal prof. Giulio Grablovitz, insigne scienziato e cittadino onorario di Casamicciola Terme, fino al 1923, quando lo Stato italiano ne decretò la soppressione per ragioni economiche. Bisognerà attendere il 1940 quando il prof. Placido Ruggiero, ingegnere capo del servizio idrografico del Genio Civile per la Campania, ed il prof. Cristofaro Mennella avviarono un dibattito nella società civile per il ripristino della struttura, anche attraverso la costituzione di un Comitato (1943), composto da eminenti scienziati, per il rilancio dell'Osservatorio.

Negli anni Cinquanta vi fu un parziale ripristino della struttura con l'impianto di nuovi strumenti e la ripresa, in parte, delle osservazioni da parte dell'Osservatorio Vesuviano e del prof. Cristofaro Mennella che si faceva promotore (1954) della costituzione di un Centro Sperimentale di Idroclimatologia per avviare ricerche sistematiche su clima dell'isola d'Ischia.

Nel 1983, in occasione del centenario del terremoto, il Comune di Casamicciola Terme ha ottenuto in concessione dall'Agenzia del Demanio l'immobile e ne ha avviato il recupero con vicende alterne di valorizzazione e di abbandono legate a problemi legali con gli eredi Grablovitz e con lo Stato proprietario, nonchè a problemi politici interni. Negli anni a seguire la struttura lentamente andò perdendo le sue originarie funzioni pur continuando ad essere oggetto di curiosità tra gli ospiti dell'isola che sempre più numerosi dimostrano interesse per le antiche strumentazioni.

Nell'anno 2000 la struttura è parte integrante del percorso museale cittadino, unitamente alla Villa Comunale della Bellavista, ed ospita una serie di eventi culturali che consentono a cittadini ed ospiti di conoscere la storia dell'Osservatorio. Nel 2001 è finanziato il Restauro e rifunzionalizzazione ex Osservatorio Geofisico da destinare a centro Scientifico - Didattico polivalente, con il Fondo per la tutela e lo sviluppo economico-sociale delle isole minori (Legge 448/2001).

Nel 2007 viene approvato il progetto di ampliamento Recupero di volumi esistenti del complesso monumentale dell'ex Osservatorio Geofisico, attualmente inserito nel Parco Progetti finanziabili della Regione Campania ed in attesa di finanziamento con fondi POR 2007-2013. Oggi la struttura è restituita all'intera comunità dell'isola d'Ischia che, attraverso l'attività del Museo Civico di Casamicciola Terme, in sinergia con Enti ed Istituzioni pubbliche e private, potrà finalmente riappropriarsi della sua funzione scientifica e culturale.

Fonte: http://iluoghidelcuore.it

Stampa Email

Meteo Ischia

Perché sceglierci?

Miglior prezzo garantito

Prenotazione facile

Offerte esclusive

Assistenza telefonica

Seguici